Pisano: «Grazie tifosi, portiamo questa gioia anche in Serie A!» / VIDEO

19/Maggio/2017 - 12:05



 

Cesena - Le principali dichiarazioni del difensore gialloblù Eros Pisano, rilasciate al termine di Cesena-Hellas Verona (0-0), 42a giornata della Serie B ConTe.it 2016/17.

«Questa promozione ce la siamo guadagnata sul campo, lottando e combattendo fino all'ultima giornata e quindi è ancora più bello. Ci abbiamo messo grande impegno e sacrificio, soprattutto nei momenti difficili ci abbiamo sempre creduto. Ora è giusto festeggiare, poi si penserà alla Serie A nei tempi dovuti per portare questo entusiasmo anche all'inizio della stagione prossima. Il momento più difficile? Nel girone di ritorno ce ne sono stati più di uno, ma la vittoria all'ultimo secondo nel derby col Vicenza ci ha regalato un'emozione incredibile, difficile da dimenticare, quell'entusiasmo ci è rimasto nelle vene e l'abbiamo portato fino ad oggi. La dedica? A mia moglie e alla mia piccola, sono la mia fonte di energia, ci sono sempre state e sempre ci saranno. Il mio futuro? Ora pensiamo a festeggiare, nei prossimi giorni ne parleremo. Conosco il valore di questi colori, difficile trovare un'atmosfera simile in un'altra città. La maglia del Verona in questi due anni e mezzo mi ha dato qualcosa di importante. La Serie A? Se manteniamo l'entusiasmo di queste partite, l'Hellas può essere una squadra fastidiosa da affrontare. I tifosi? Sono sempre una grande spinta, ci danno una grande carica. Li ringraziamo, oggi a Cesena sembrava di essere in casa».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it