Pecchia: «Oggi un passo indietro, serve più personalità» / VIDEO

11/Febbraio/2018 - 18:30



 

Genova - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Fabio Pecchia, rilasciate al termine di Sampdoria-Hellas Verona, 24a giornata della Serie A TIM 2017/18.

«La partita? La Sampdoria ha meritato, questa gara è un passo indietro rispetto alle prove contro Fiorentina e Roma. Abbiamo sofferto fin dall'inizio la spinta della Samp, provando a fare una buona fase difensiva ma dovevamo essere più spigliati durante il possesso palla. Abbiamo avuto diverse situazioni in cui avremmo dovuto creare qualche pericolo in più alla difesa avversaria, non ci siamo riusciti. Anche nel secondo tempo si sono create diverse azioni da sfruttare meglio. Adesso ripartiamo dalla prossima, pensando a lavorare, insistere e continuare a credere nella possibilità di raggiungere il nostro obiettivo. Corsa salvezza? Pensiamo a noi stessi, provando a raccogliere punti in casa e fuori, a prescindere dal valore degli avversari. Senza fare punti è chiaramente difficile uscirne, dobbiamo pensare a questo, sapevamo sarebbe stata una stagione dura e che potremo raggiungere la salvezza solo stando tutti uniti».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it