Che stagione per i 2004, protagonisti anche nel Trofeo Caroli

12/Febbraio/2018 - 18:00



Gallipoli - Si è conclusa oggi l'avventura dei Giovanissimi 2004 gialloblù al 'Trofeo Caroli Hotels' di Gallipoli. Giunta alla 14a edizione, la prestigiosa competizione dedicata al calcio giovanile ha visto partecipare per la categoria Under 14, tra le altre squadre, anche Arsenal, Bournemouth, Genoa, Inter, Milan e Roma.

I gialloblù, sorteggiati nel Girone C, hanno conquistato il passaggio del turno nel migliore dei modi, vincendo contro tutte le avversarie affrontate nella fase preliminare (Creative Academy, Gallipoli Montefiore, Roma e Fourwinds Japan).

Nella mattinata di oggi, alle 10, il quarto di finale contro il Milan. I ragazzi di mister Nicola Saviolo sono usciti a testa alta, perdendo 2-1 contro i rossoneri, dopo una gara disputata alla pari con un avversario importante e difficile da affrontare. I giovani gialloblù faranno rientro a Verona nelle prossime ore e si metteranno a disposizione dell'allenatore per continuare il percorso nel proprio campionato, dove occupano la prima posizione, con lo stesso spirito dimostrato nel torneo di Gallipoli.

Oltre alle belle prestazioni della squadra, arriva un'altra grande soddisfazione: Denis Stojanovic, attaccante dei Giovanissimi 2004 (nella foto in basso), è stato premiato come capocannoniere del torneo. Un riconoscimento meritato, frutto degli 8 gol complessivi segnati nelle cinque gare dispuutate, comprese quelle contro Roma e Milan.

 


Il momento della premiazione di Denis Stojanovic, capocannoniere del torneo
 

Venerdì 9 febbraio, ore 8.30
Fase a Gironi
HELLAS VERONA-CREATIVE ACADEMY 3-0

 

Venerdì 9 febbraio, ore 19
Fase a Gironi
HELLAS VERONA-GALLIPOLI MONTEFIORE 10-0

 

Sabato 10 febbraio, ore 10.45
Fase a Gironi
ROMA-HELLAS VERONA 1-3

 

Domenica 11 febbraio, ore 9.45
Fase a Gironi
HELLAS VERONA-FOURWINDS JAPAN 2-1

 

Lunedì 11 febbraio, ore 10
Quarti di Finale
MILAN-HELLAS VERONA 2-1

 

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it