Aglietti: «Sognavo di vincere così, grazie ai ragazzi in campo e a quelli sugli spalti» / VIDEO

11/Maggio/2019 - 18:15



 

Verona - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Alfredo Aglietti, rilasciate al termine di Hellas Verona-Foggia, 38a giornata della Serie BKT 2018/19.

 

«Traguardo importante? Nel primo tempo la squadra mi è piaciuta, perché è scesa in campo con determinazione in una gara nella quale la posta in palio era altissima. Quindi oggi devo fare i complimenti ai ragazzi, perché siamo andati sotto ma siamo stati capaci di riprenderla anche grazie alla spinta della Curva. La immaginavo e speravo fosse così la prima vittoria, grazie ai tifosi e grazie ai ragazzi. Questo era l'obiettivo minimo per come era partito il Verona a inizio stagione, ma ci arriviamo con il morale giusto. Giro palla? Io credo che bisogna cercare di andare in porta velocemente, è il mio dogma. Sono qui da poco e sto cercando di portare le mie idee. Verona? Abbiamo un sogno da portare avanti, io ho vissuto tanti anni qui e sono felice di essere tornato, ora speriamo di avere ancora tante partite davanti a noi, vogliamo andare ai Playoff per vincere, serviranno testa e convinzione. Unità con la piazza nata oggi? Assolutamente sì, questo è un nuovo inizio».

 

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it