Danzi: «Anche in amichevole, un onore la fascia di capitano. Gruppo compatto per la salvezza» / VIDEO

20/Luglio/2019 - 19:30



 

Mezzano (Trento) - Le principali dichiarazioni del centrocampista gialloblù Andrea Danzi, rilasciate al termine di Hellas Verona-Union Feltre, terza amichevole del ritiro di #Primiero2019.

 

«Stiamo lavorando alla grande per arrivare pronti alla prima partita di Coppa Italia. Juric? E' un allenatore che pretende molto dai suoi giocatori, vuole pressing e gioco. Danzi? Sono un semplice ragazzo che vuole raggiungere il proprio sogno. Mi piace giocare la palla e andare a pressare, cerco di sempre di dare tutto e giocare per la squadra della mia città è sempre un grandissimo onore, così come vestire oggi la fascia di capitano, grazie ad Almici che me l'ha consegnata. Ringrazio società e tutti i mister che ho avuto per queste opportunità, ora voglio dimostrare di aver meritato questa fiducia. Veniamo da una promozione bellissima, per la prossima stagione spero di giocare il più possibile e soprattutto raggiungere la salvezza. Ritiro? Bello vedere così tanta gente che ci viene a vedere e che ama questa maglia. Bisogna fare gruppo, avere un gruppo unito che punta compatto allo stesso obiettivo».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram