Si torna a Verona: grazie Primiero! / VIDEO

21/Luglio/2019 - 13:00



 

 

Mezzano (Trento) - Il Verona saluta il ritiro di #Primiero2019, ringraziando per il terzo anno consecutivo le splendide località che hanno ospitato i gialloblù. Un periodo importante, quello della preparazione estiva, svolto all’ombra delle Pale di San Martino e con l’accoglienza dell’Hotel Luis e di tutto il suo staff, sempre al servizio della squadra  durante gli undici giorni di soggiorno. Punto di riferimento per l’Hellas Camp di Primiero, invece, è stato ancora l’Hotel Miravalle, che ha ospitato la festa e le settimane calcistiche dei piccoli gialloblù iscritti.

Con i bambini e con i tanti ospiti del ritiro è sempre stata presente l’equipe d’animazione di Young Man Animation, che ha operato soprattutto nella splendida cornice dell’Hellas Village allestito da SEC Events, che si è occupata inoltre dell’installazione delle infrastrutture di ristoro, delle torrette e delle zone adiacenti al centro sportivo intercomunale di Mezzano. Hanno infine ritratto e fissato immagini stupende di #Primiero2019 IGM Quadra, che ha lavorato anche per le trasmissioni delle gare e delle interviste, e Fotoexpress Verona, sempre pronta congelare in fotografia i momenti più belli. Un racconto del ritiro cui hanno preso parte anche gli organi di informazione, in particolare i media partner del Gruppo Athesis.

Un ringraziamento anche ai tre Comuni che hanno ospitato i gialloblù: Primiero San Martino di Castrozza (sede dell'Hotel), Mezzano (sede del centro sportivo) e Imèr (sede degli Hellas Camp), oltre che Trentino Marketing, Dolomiti Sport Events e soprattutto l'APT San Martino di Castrozza, senza i quali il ritiro non sarebbe stato possibile.

Un pensiero infine alle migliaia di tifosi del Verona che, negli 11 giorni di ritiro, sono arrivati in massa per stare vicino alla squadra, sostenerla e godersi gli splendidi panorami che hanno fatto da cornice al ritiro.

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram