Primavera: Venezia-Hellas Verona 0-0

07/Dicembre/2019 - 14:25



Verona - I gialloblù di mister Nicola Corrent chiudono la trasferta di Chioggia col secondo pareggio stagionale. Contro il Venezia finisce 0-0, dopo una gara dai ritmi elevati, ma in cui i gialloblù non riescono a capitalizzare al meglio le occasioni create. Il primo a rendersi pericoloso è Brandi, bravo al 12' ad insaccare di testa la punizione calciata da Jocic e deviata da Sane sul secondo palo. Tutto inutile, però, perché l'assistente di linea alza la bandierina col pallone già in fondo alla rete. Sale quindi in cattedra Sane, che nella ripresa ha un paio di occasioni interessanti per sbloccare il risultato, senza però mai trovare la via della porta. Il Venezia si difende e gioca sulle ripartenze, senza però mai rendersi pericoloso in maniera significativa dalle parti di Ciezkowski. Nel finale arriva la grande occasione per Jemal, che servito dal solito Sane non trova il modo di battere Fabbian da posizione più che favorevole. Si chiude così il girone d'andata dei gialloblù, che dopo il pareggio contro il Brescia trovano anche il primo 0-0 stagionale. L'attenzione va ora agli ultimi due impegni del 2019: dapprima la gara interna con la Cremonese di sabato prossimo e poi gli Ottavi di Primavera TIM Cup, in programma mercoledì 18 dicembre sul campo del Cagliari.

 

VENEZIA-HELLAS VERONA 0-0



SECONDO TEMPO
48'
Si chiude qui, dopo 3' di recupero, Venezia-Hella Verona. Primo 0-0 stagionale per i gialloblù
47'
Hellas ad un passo dal gol del vantaggio! Sane trova al centro dell'area Jemal, che solo davanti a Fabbian calcia largo
44'
Ancora Sane vicino al gol. Dribbling secco all'interno dell'area da parte dell'attaccante gialloblù, che poi calcia senza trovare la porta
38'
Che occasione per Sane! Il numero 9 scende sulla zona sinistra del campo, per poi calciare a botta sicura trovando la riposta di Fabbian
33'
Altro cambio per i gialloblù, con mister Corrent che sceglie Turra per ridisegnare il centrocampo in vista del quarto d'ora finale di gioco
29'
Buon impatto sulla gara per i neo-entrati Saveljevs e Jemal, con l'Hellas che ha trovato forze fresche per continuare a pressare in attacco
19'
Si riprende a giocare, con ritmi molto alti e battaglia che in questo frangente si è spostata a centrocampo
17'
Gioco fermo al Ballarin di Chioggia. Ancora a terra Marchesan, dolorante dopo un contrasto con Esajas
12'
Pericoloso il Venezia, con Rossi che prova a soprendere Ciezkowski dalla lunghissima distanza. Sulla respinta del portiere gialloblù arriva Antinoro, che viene stoppato in calcio d'angolo
5'
Hellas aggressivo anche in questo secondo tempo, sempre proiettato nella metà campo offensiva
1'
Partiti

PRIMO TEMPO
46'
Sane ci prova in pieno recupero, calciando di poco largo alla destra di Fabbian. Si chiude così il primo tempo
45'
Ultimo giro d'orologio di questo primo tempo, con l'Hellas a caccia del varco giusto per passare in vantaggio
33'
Azione passesca di Sane! Il numero 9 va via a due uomini sulla sinistra servendo centralmente Amayah che colpisce un avversario. Sulla respinta Yeboah lascia partire un mancino insidioso che sfiora il palo. Hellas che nell'occasione lamenta un tocco di mano da parte di uno dei centrali del Venezia, con l'arbitro che fa proseguire
30' Resta a terra Marchesan dopo un contrasto con Udogie. Il direttore di gara se ne accorge immediatamente, stoppando il possibile contropiede in superiorità numerica dei gialloblù
23'
Ancora Nunzio Brandi! Il centrocampista gialloblù stacca alla perfezione su calcio d'angolo, col pallone che esce di pochissimo alla destra di Fabbian
18'
Hellas in possesso di palla, costantemente nella metà campo difesa dalla formazione di casa
12'
Gol annullato ai gialloblù! Brandi sfrutta una situazione da palla inattiva per inserirsi di testa sul secondo palo, battendo Fabbian. L'assistente di linea ferma tutto
1'
Partiti

 

VENEZIA: Fabbian, Caradonna, De Grandi, Rossi (dal 37' st Scanferlato), De Marino, Mazzoletti, Stalla, Marchesan, Antinoro (dal 23' st Peresin), Meraglia (dal 37' st Abubakar), Kichi N'Da.
A disposizione: RendicQuieto, Compagno, Galliani, Crescente, Camara, Candic, Gomiero, Fossati.
All.: 

HELLAS VERONA: Ciezkowski, Gresele, Udogie, Esajas, Squarzoni, Calabrese, Amayah (dal 23' st Jemal), Brandi (dal 33' st Turra), Sane, Jocic (dal 17' st Saveljevs), Yeboah.
A disposizione: Aznar, Bernardinello, Dal Cortivo, Bracelli, Agbugui, Pierobon, Nicolau.
All.: Corrent.

 

Arbitro: Bordin (sez. AIA Bassano del Grappa)
Assistenti: Bartolomucci (sez. AIA Ciampino) e De Angelis (sez. AIA Roma 2)

 

NOTE. Ammoniti: Mazzoletti, Rossi, Brandi, Marchesan, Udogie, Esajas, Stalla.

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram