Scuola Calcio Élite: intelligenza, emozioni, affetti e relazioni al centro del quarto incontro di formazione

13/Febbraio/2020 - 14:30



Verona - Nella Sala Lucchi del Palazzetto Masprone di Verona si è tenuto, nella giornata di martedì 11 febbraio, il quarto appuntamento di formazione della Scuola Calcio Élite targata Hellas Verona.  '4 ingredienti per il calcio: intelligenza emozioni affetti e relazioni': questo il tema della relazione moderata dal Professore Alessandro Tettamanzi, psicologo sportivo specializzato nelle dinamiche del calcio giovanile.

Presente una cinquantina di persone, tra genitori e ragazzi, che hanno avuto modo di riflettere sull'importanza della componente emotiva nell'ambito del gioco, focalizzandosi sulle dinamiche di coinvolgimento e sull'empatia che devono caratterizzare il rapporto e l'interazione fra allenatori e giocatori.

Autonomia, creatività, sacrificio: questi gli elementi chiave su cui si è basato il confronto, orientato ad istruire educatori e famiglie nell'accompagnare la crescita sportiva dei più piccoli nel modo più sereno possibile, evitando - come spesso accade - di creare false aspettative oltre ad inutili pressioni.

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram