News Generale 13 maggio 2022

Serie A TIM | #VeronaTorino: i numeri e dove seguire il match

Verona - Le statistiche, i numeri e le curiosità fornite da Opta Sports relative a Hellas Verona - Torino, match valido per la 37a giornata della Serie A TIM 2021/22 e in programma domani, sabato 14 maggio, allo stadio 'Bentegodi' (ore 18).

I PRECEDENTI

Sono 55 i precedenti tra Hellas Verona e Torino in Serie A: 21 le vittorie per i granata, mentre sono 10 quelle per i gialloblù. A completare il parziale 24 pareggi: contro nessun'altra squadra nella massima serie il Verona ha pareggiato più partite.

Verona e Torino hanno pareggiato sette degli ultimi nove confronti disputati in Serie A a partire dalla stagione 2015/16.

L'ultima vittoria per l'Hellas contro il Torino in Serie A è arrivata proprio al 'Bentegodi' e risale al 25 febbraio 2018. Nell'occasione, il match terminò 2-1 grazie alla doppietta del centrocampista Mattia Valoti.

CURIOSITÀ

Per la prima volta nelle ultime dieci sfide di Serie A, sia i gialloblù che i granata si affronteranno occupando entrambe una delle prime dieci posizioni della classifica: nono posto per il Verona (52) e decimo per il Torino (47).

Hellas Verona (111) e Torino (113) sono due delle tre squadre che ingaggiano più duelli a partita nel campionato di Serie A in corso, seconde solamente al Genoa (119).

FOCUS GIOCATORI

Giovanni Simeone ha realizzato in carriera sei reti contro il Torino, facendo meglio solamente contro la Lazio (7) in Serie A. L'attaccante argentino ha realizzato sinora dodici reti al 'Bentegodi' nel campionato in corso: nessun altro giocatore del torneo conta più marcature in un singolo stadio in questa Serie A. Il numero 99 gialloblù, inoltre, è il giocatore che ha portato più punti alla propria squadra in questa stagione (24) ed è secondo solamente a Tammy Abraham della Roma (9) per aver realizzato più volte il primo gol di un match in campionato (8).

Grazie alle reti di Giovanni Simeone (16), Gianluca Caprari (12) e Antonin Barak (11) il l'Hellas Verona è una delle quattro squadre a vantare tre giocatori con più di 10 gol all’attivo nei cinque maggiori campionato europei, al pari di Manchester City, Liverpool e Strasburgo.

Il centrocampista gialloblù Adrien Tameze è uno dei cinque giocatori di movimento di questo campionato ad avere disputato tutte le 36 partite a disposizione sinora, al pari di Francesco Caputo della Sampdoria, Gregoire Defrel del Sassuolo, Felipe Anderson della Lazio e Liam Henderson dell'Empoli.

Dovesse scendere in campo nel match di domani contro il Torino, l'attaccante gialloblù Kevin Lasagna raggiungerebbe le 200 presenze nel massimo campionato italiano.

DOVE SEGUIRLA

RADIORadio Verona (FM 103.0, STREAMING)
SOCIALProfili Facebook (CLICCA QUI) e Twitter (CLICCA QUI) dell'Hellas Verona
WEB: Diretta testuale su hellasverona.it
MOBILE: Hellas Verona Official App (DOWNLOAD)
TVDAZN